MILOS: spiagge, spiagge ed ancora spiagge

Milos

Circondata da 125 Km di coste lungo le quali si susseguono circa 80 spiagge di sabbia di ogni forma dimensione e colore, mare limpidissimo con intense sfumature di azzurro, conformazioni rocciose uniche, ricche di minerali che regalano alla terra di cui sono formate, colori straordinari, Milos è da un punto di vista paesaggistico unica nel suo genere e fra le isole più spettacolari dell’Egeo.
Isola arida quasi completamente priva di vegetazione o corsi di acqua dolce, Milos possiede un paesaggio talmente vario da non credere di essere sulla stessa isola, forgiato dalle numerose eruzioni vulcaniche di cui è stata vittima in antichità.
I candidi villaggi disseminati adagiati sulle colline con le case semplici tirate a calce, abbellite da infissi colorati e balconi traboccanti di fiori bouganville glicine e gerani completano l’immagine da cartolina.

 

Milos: l'isola di Afrodite, la dea dell'amore e della bellezza

Milos

 

Milos deve la sua notorietà al mondo in seguito al ritrovamento della celebre statua di Afrodite, oggi custodita al Louvre di Parigi. In anni recenti è sempre più apprezzata, soprattutto durante il periodo estivo, per le sue straordinarie spiagge bagnate da un’acqua limpidissima e turchese e per il paesaggio unico che la caratterizza. La possibilità di entrare in contatto con il suo passato visitando i siti archeologici, le chiese, visitando i villaggi, la rendono poi una interessante destinazione anche fuori dell’alta stagione.


 

Presentazione di Milos - continua a leggere »

Prenota la tua vacanza ad Milos con noi: come prima cosa noi amiamo la Grecia ed il nostro obiettivo è far condividere questo nostro sentimento a più persone possibili. Quindi prenotando con la nostra Agenzia di Viaggio, Travelling in Style, vi assicurerete totale assistenza per far si che la vostra vacanza sull'isola risulti indimenticabile.
Tutte le informazioni contenute nel sito sono state verificate sul posto direttamente da noi e dai nostri corrispondenti sull'isola.
Comunicazione ai sensi dell'articolo 16 della legge 269/98.
La legge Italiana punisce con la pena della reclusione i reati inerenti la prostituzione e pornografia minorile anche se questi sono commessi all'estero.